Quali professioni hanno il più alto tasso di divorzio?

La maggior parte della gente pensa che i poliziotti abbiano i più alti tassi di divorzio, ma in realtà non è vero. In effetti, le forze dell’ordine hanno una probabilità tre volte inferiore di divorziare rispetto a ballerini e coreografi, baristi e massaggiatori. Secondo il censimento degli Stati Uniti, solo il 15% circa delle forze dell’ordine è divorziato, ma quasi la metà di tutti i ballerini, i baristi e i massaggiatori sono. Le posizioni delle forze dell’ordine con il più alto tasso di divorzi sono, sorprendentemente, pesci e guardiacaccia.

Altri fatti sul divorzio e sull’occupazione

Altre occupazioni con alti tassi di divorzio comprendono i lavoratori del casinò, gli operatori telefonici e gli infermieri. Anche se non è certo, si pensa che lo stress di tali lavori porti ad un più alto tasso di divorzi. Le professioni con i tassi di divorzio più bassi sono gli ingegneri agricoli e nucleari, il clero e gli optometristi., Le coppie sposate che lavorano nella stessa occupazione sono più probabili divorziare rispetto a coloro che lavorano in diverse professioni.