Qual è la connessione tra il prurito della pelle e il cancro?

Prurito della pelle e del cancro può essere uno dei primi segnali di allarme che i danni provocati dal sole hanno invaso le cellule sane della pelle. Il cancro della pelle non melanoma si presenta comunemente come zona croccante della pelle che potrebbe provocare prurito. Prurito della pelle e una piaga che non guarisce o un nodulo che sanguina potrebbe anche essere un segno di cancro. La malattia di Bowen è un tipo precoce di cancro della pelle che appare in qualsiasi parte del corpo, ma è più comune sulle gambe.

Esistono due tipi di cancro della pelle: melanoma maligno e melanoma non maligno. La connessione tra prurito della pelle e cancro nei melanomi maligni di solito appare in una talpa in qualsiasi parte del corpo. La talpa potrebbe cambiare colore e i bordi diventare irregolari.

L’area intorno alla talpa può anche diventare rossa o incrostata, o potrebbe sanguinare. Questi di solito appaiono sulla schiena, sulla gamba e sulle spalle. Questo è considerato un tipo serio di cancro della pelle che richiede un trattamento precoce per prevenirne la diffusione.

I tumori della pelle basale e delle cellule squamose normalmente crescono lentamente e appaiono come un protuberanza rosso o rosa che si sviluppa su viso, mani, schiena, orecchie o cuoio capelluto, dove il sole ha danneggiato la pelle. Il cancro di questo tipo si riscontra raramente nei bambini, ma la scottatura infantile potrebbe far apparire il cancro a distanza di anni. È più comune negli adulti più anziani e il doppio delle donne rispetto agli uomini soffre di prurito e cancro correlato all’esposizione al sole.

Alcuni altri tipi di cancro provocano disagio cutaneo che può colpire l’intero corpo o alcune aree. Fino a un quarto delle persone che hanno il linfoma di Hodgkin lamentano prurito della pelle e sintomi di cancro. Il prurito potrebbe essere più grave per le gambe e il tronco, i medici non sono sicuri del motivo per cui ciò si verifica in alcuni pazienti. A volte il prurito scompare quando inizia il trattamento del cancro. Altre volte, i farmaci usati per curare il cancro potrebbero causare un’eruzione cutanea che prude su tutto il corpo o in alcuni punti.

I professionisti della salute consigliano che il modo migliore per evitare il cancro è evitare l’esposizione eccessiva al sole, specialmente tra le 11 e le 23, quando i raggi ultravioletti raggiungono il picco. I prodotti Sunblock e gli indumenti che proteggono la pelle possono prevenire le scottature che potrebbero causare prurito alla pelle e cancro in età avanzata. I raggi dei lettini abbronzanti potrebbero anche portare al cancro della pelle.

Il trattamento precoce può curare la maggior parte dei casi di cancro della pelle. Aree di pelle crostosa possono essere rimosse per prevenire la diffusione delle cellule tumorali. Le talpe vengono generalmente asportate, insieme a qualsiasi tessuto circostante interessato. Se il cancro si è diffuso ai linfonodi, i chirurghi in genere li rimuovono e usano i farmaci per uccidere tutte le cellule tumorali rimanenti. Quando la chirurgia non è un’opzione, la chemioterapia e le radiazioni possono essere impiegate sul cancro.