Qual è la connessione tra un’infezione da lievito e un’infezione delle vie urinarie?

Un’infezione da lievito e un’infezione del tratto urinario (UTI) spesso hanno sintomi simili, come dolore o irritazione nell’area pelvica e sensazione di bruciore durante la minzione. Possono tuttavia differire ampiamente in altri sintomi e cause. Le infezioni da lieviti sono generalmente causate dal deterioramento dei batteri buoni all’interno della vagina, che consente un aumento della produzione di lievito. Un UTI è causato da batteri cattivi che entrano nel tratto urinario. Le infezioni da lieviti possono causare una sensazione di bruciore o prurito nella vagina interna ed esterna, indolenzimento e una secrezione insolitamente colorata o forte, mentre un UTI può causare urina torbida o maleodorante, dolorabilità nell’addome inferiore e un maggiore desiderio di urinare.

Un UTI è un’infezione che può verificarsi nei reni, nella vescica, nell’uretra o nell’uretra e di solito è causata da batteri che entrano nell’uretra e quindi invadono le aree interne del tratto urinario. Un’infezione da lievito viene spesso da un drastico aumento della candida o del lievito. I batteri sani che il corpo produce naturalmente generalmente tengono a bada la sovrapproduzione di lievito, tuttavia, un sistema immunitario indebolito, alcuni farmaci, sostanze estranee e alcune malattie possono ridurre la quantità di batteri sani e consentire al lievito di moltiplicarsi. Quando una donna sviluppa un UTI che non si risolve da solo, le verrà in genere prescritto un antibiotico. Forti dosi di antibiotici possono uccidere batteri buoni e cattivi, causando un’infezione del lievito.

Non è raro che alcune donne confondano un’infezione del lievito e un’infezione del tratto urinario, perché un ciclo di infezione urinaria e del lievito può a volte coincidere. Un UTI è tipicamente trattato con antibiotici, che possono portare a un’infezione da lievito, quindi i sintomi simili possono a volte causare confusione. Quando le UTI diventano frequenti, il che può accadere quando il sistema immunitario si indebolisce, il ciclo continuerà.

Entrambe le infezioni possono essere dolorose e irritanti, ma i casi semplici sono spesso facili da curare. Le infezioni del tratto urinario vengono quasi sempre trattate con antibiotici. Le infezioni da lieviti sono solitamente curabili con le creme da banco, ma possono richiedere farmaci con prescrizione più intensa. I medici possono anche raccomandare che il paziente eviti certi prodotti di pulizia femminili, mantenga un’igiene adeguata e urini frequentemente, specialmente prima e dopo i rapporti sessuali. Le persone che assumono antibiotici sono spesso incoraggiate a mangiare yogurt bianco con colture attive per aiutare a ripristinare i batteri naturali nel tratto digestivo e ridurre le probabilità che si sviluppi un’infezione da lievito.